TEATRO: ISTANBUL - AD OVEST DELLA MOSCHEA BLU

Yasemin Sannino e Laura Valente per la prima volta insieme sul palco accompagnate da carismatici musicisti e talentuosi attori per raccontare la magia di Istambul e la vita e le opere di un grande pittore italiano in una performance di forte impatto suggestivo.

Istanbul - ad ovest della Moschea blu è un viaggio nel tempo attraverso il racconto della vita di Fausto Zonaro, ultimo pittore alla Corte Imperiale di Costantinopoli. Nato in Italia, Zonaro si trasferì a Costantinopoli dove, anche grazie al prezioso contributo della moglie Elisa Pante, in pochi anni divenne famoso come pittore di Corte del Sultano Abdul Hamid II. Saranno proprio gli occhi dell’artista e di sua moglie a farci scoprire la bellezza, ancora oggi intatta, di Istanbul, città piena di contrasti, colori e stati d’animo, capace di ammaliare qualsiasi viaggiatore e trattenerlo a sé attraverso una struggente nostalgia, proprio come avvenne per Zonaro.
Un viaggio raccontato in una suggestiva cornice, quella del teatro Sala Uno, esaltato dalla musica cantata dal vivo da Yasemin Sannino, affascinante interprete nota al pubblico anche per aver interpretato alcuni brani nelle colonne sonore dei film di Ferzan Ozpetek e da Laura Valente, raffinata cantante e musicista dei Matia Bazar, front woman del gruppo nel periodo 1990 - 1998, in questa occasione accompagnate dai musicisti Cristiano Califano, Fabio Lorenzi e Arnaldo Vacca. Musica suonata dal vivo che si fonde con le parole interpretate dagli attori Fabio Pappacena, Vittoria Rossi e Francesco Sgrò, in una performance firmata dal regista Alessandro Sena, ideata per raccontare la vita di un artista straordinario e la magia di una città senza tempo.
La voce off nello spettacolo è dell’ attrice e doppiatrice Ludovica Modugno
I quadri di Zonaro sono oggi esposti nei maggiori musei e gallerie d’arte di Istanbul e nel resto del mondo.

scritto e diretto da Alessandro Sena 
con gli attori Fabio Pappacena, Vittoria Rossi e Francesco Sgrò 
e la partecipazione straordinaria di Yasemin Sannino e Laura Valente
Musiche dal vivo eseguite da Cristiano Califano (chitarra)
Fabio Lorenzi (chitarra) e Arnaldo Vacca (percussioni).
Assistente alla regia: Simonetta Di Coste
Ufficio Stampa e Organizzazione: Studio Antares Produzioni 339 8784860

Dal 18 al 22 maggio 2016.
TEATRO SALA UNO 
P.zza di Porta San Giovanni 10 (spalle Scala Santa)
Infoline e prenotazioni 0686606211 - teatrosalauno@gmail.com
Tutte le sere ore 21:00 - domenica ore 18:30 - Biglietto ridotto 12 € - intero 16 €


Etichette: