LMAStudio

giovedì 16 giugno 2016

BELVEDERE DELL'ALBERATA A TARQUINIA


Domenica 5 Maggio 2016 ero libero da impegni lavorativi ed ho colto l'occasione per andare a fare una passeggiata con la mia Harley Davidson. La destinazione è stata scelta in funzione del tempo (ho cercato un luogo vicino Roma con tanto sole e temperature estive) e la scelta è ricaduta su Tarquinia, una cittadina in provincia di Viterbo a 45 km da Roma. La giornata, nel centro storico, era molto particolare perché, proprio in quei giorni, si svolgeva "La Giostra delle Contrade", una rievocazione storica nata nel XV secolo, dove cavalieri in costume si misuravano in gare di abilità. Oltre l'atmosfera di gran festa, i costumi caratteristici, i cavalli, i cavalieri e le dame, quello che più mi ha colpito è stato il suggestivo scorcio che è possibile osservare dal belvedere dell'alberata in via Dante Alighieri. Ho creato questo post semplicemente per mostrarvi alcune fotografie e per farvi ammirare le meraviglie di questa nostra Italia.

martedì 24 maggio 2016

VIVAIO AUMENTA


Oggi vogliamo parlarvi di un posto in cui il caos della metropoli, lo smog delle auto e la frenesia della routine quotidiana, vengono lasciati fuori dal cancello e si vive, non appena varcata la soglia, un'esperienza da favola. A volte ci si riduce ad attendere le vacanze estive per poter “staccare la spina” e rigenerarsi, vivendo lontano da tutto ciò che crea il famoso stress. Noi siamo i primi a farlo. O meglio, dovremmo dire che eravamo i primi a farlo. Sì, perchè dopo essere stati contattati dai proprietari del Vivaio Aumenta (www.aumenta.com), i quali ci hanno chiesto di realizzare per loro un servizio fotografico, ci siamo resi conto che ci sono luoghi dietro l'angolo che trasmettono la stessa magia che regala un paesaggio di montagna o la vastità del deserto.

sabato 21 maggio 2016

OPEN DAY LE FATE TURCHINE



A pochi minuti dal centro di Roma c'è un luogo circondato dal verde nel quale le paure e i timori di ogni genitore spariscono per lasciare spazio alla crescita e alla scoperta di ogni bambino: Le Fate Turchine - asilo nido e scuola d'infanzia. E in questo magico posto, Sabato 21 Maggio 2016, c'è stato un open day. Se ne sente parlare molto, di open day; se ne fanno molti e per molte cose diverse, perchè quando una cosa va di moda la fanno tutti. Questo però è stato diverso. Ve lo possiamo assicurare.

venerdì 13 maggio 2016

SCATOLA/BOX PASSEPARTOUT


Nella sua eccezione più generale, il termine francese passepartout significa soluzione valida per più problematiche. Generalmente  viene utilizzato per indicare le chiavi in dotazioni alle donne delle pulizie di un albergo, in grado di aprire tutte le porte delle stanze. Ma può essere utilizzato anche per indicare capi d'abbigliamento versatili, come il tubino nero alla Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany” ad esempio, o per indicare una competenza che, nella vita (e nel Curriculum Vitae), fa “comodo” avere. Ma allora perchè in un blog di fotografia professionale vi stiamo parlando di passepartout?

mercoledì 11 maggio 2016

TEATRO: ISTANBUL - AD OVEST DELLA MOSCHEA BLU

Yasemin Sannino e Laura Valente per la prima volta insieme sul palco accompagnate da carismatici musicisti e talentuosi attori per raccontare la magia di Istambul e la vita e le opere di un grande pittore italiano in una performance di forte impatto suggestivo.

lunedì 2 maggio 2016

“LA VISIONE DEL FOTOGRAFO” DI MICHAEL FREEMAN


Negli ultimi mesi abbiamo imparato a conoscere (e ad amare) lo stile di Michael Freeman e il suo modo semplice e chiaro di spiegare la fotografia. I libri della trilogia di cui vi abbiamo parlato negli articoli precedenti (“L'occhio del fotografo”, “La mente del fotografo” e “Fotografare in bianco e nero”), riguardano la visione del fotografo, ovvero ciò che vede il fotografo (che sia un professionista o un amatore) dietro l'obiettivo. Freeman si pone alcune semplici domande, come ad esempio “cosa voglio trasmettere?” oppure “cosa vedo?” e tenta, con la sua solita maestria, di dare loro una risposta. “La visione del fotografo” (come poteva chiamarsi altrimenti?) è l'ultima di una serie di opere in cui si analizza l'operato dei grandi fotografi partendo da un punto fondamentale: l'immagine. (che poi è anche il punto di arrivo).

martedì 26 aprile 2016

UNA FOTO FAMIGLIA PER LA FESTA DELLA MAMMA

La festa della mamma si sta avvicinando e qual'è il regalo più bello se non quello di una fotografia? LMA Studio ha organizzato un nuovo evento dedicato alla famiglia: presso il nostro studio a Roma, allestiremo un set per realizzare una bellissima fotografia in bianco e nero a tutta la famiglia che stamperemo nel formato 20x30 e la consegneremo all'interno di una elegantissima cornice 30x40 con passepartout, che renderà la fotografia straordinariamente unica. Un bellissimo regalo da donare l'8 maggio in occasione della festa della mamma. Fai un regalo originale, regala una fotografia.


L'evento si svolgerà Sabato 30 Aprile, dalle 14:00 alle 20:00 in Largo Riccardo Monaco 33, il costo del servizio fotografico + stampa 20x30 + cornice 30x40 con passepartout è di sole 25,00 euro. La stampa sarà consegnata circa 4 giorni dopo l'evento. Per maggiori informazioni potete mandare un email a info@lmastudio.it.




EVENTI AD ARTE - ALLESTIMENTI, SCENOGRAFIE E DECORAZIONI PER UN EVENTO AD ARTE


Oggi vogliamo parlarvi di una realtà giovane, ma ben strutturata, che conosciamo molto bene (e con la quale abbiamo collaborato più di una volta). Eventi ad Arte nasce molti anni fa, quando la proprietaria - Erica - era ancora una bambina. Sì, perchè fin dai tempi della scuola era pronta ad organizzare eventi, recite scolastiche e feste degli amici. Finché, a 30 anni, ha deciso di seguire i suoi sogni e di tentare a vivere la vita che voleva vivere, circondata dai colori e dai tessuti. Nasce così, nel 2013, Eventi ad Arte.

venerdì 22 aprile 2016

COME APPENDERE I QUADRI AL MURO

E' arrivato il momento di dare colore e forma a quella parete che con il suo candore quasi fastidioso continua a fissarti. O forse è arrivato semplicemente il momento di appendere quei quadri per smettere di sentire le lamentele di tua moglie. Perchè, si sa, una casa piena di fotografie o di quadri appesi al muro, è tutta un'altra cosa. Comunque sia, stai lì, davanti al muro, con il martello e mille chiodi in mano prendendo le misure e scarabbocchiando la parete, perchè tanto dopo che avrai appeso il quadro il segno a matita non si vedrà. O meglio, non si dovrebbe vedere. Ma dal momento che ti sei accorto (ovviamente solo dopo aver appeso la cornice) che la misura che hai preso, e della quale eri stra-convinto, è sbagliata e che tua moglie è lì dietro a sbraitarti che devi raddrizzarlo e metterlo in linea con gli altri, perchè tutto deve avere un senso e quindi sei costretto a spostare il quadro, allora sì che il segno a matita si vede. E si vedono anche gli altri cinque buchi che avevi fatto prima. E adesso? Se Google sembra essere la risposta a molte nostre domande esistenziali, Ikea lo è per quelle del fai-da-te. E' dal colosso svedese, infatti, che arriva la soluzione più facile che ti fa dire: “Ma come ho fatto a non pensarci prima?”. Il signor Viktor, uno dei massimi esperti dell'ufficio produzione di Ikea, probabilmente anche lui stanco delle lamentele della moglie e non sapendo più come “tappare” i buchi fatti dai chiodi sbagliati, ha pensato bene di realizzare una lastra di legno che possa fungere da “metro”, sulla quale appendere un chiodo e poggiare il quadro. Ed è molto più facile di quanto possa sembrare. Questa lastra, infatti, avrà la funzione di mostrare il risultato (e mostrarlo anche a tua moglie) senza però dover “sbucherellare” la parete più e più volte. I tuoi quadri, grazie al signor Viktor e alla sua geniale intuizione, saranno perfettamente allineati tra loro e le tue pareti rimarranno intatte. Ma Ikea non si ferma qui e realizza, a questo proposito, un video tutorial che  mostra, passaggio dopo passaggio, come appendere il quadro con il metodo-Viktoriano e lo posta sul suo sito. E come se non bastasse, realizza anche delle istruzioni pdf da scaricare e consultare al momento opportuno, perchè non si sa mai. Ok, allora non ci sono più scuse: quel quadro che tua suocera ti ha regalato a Natale lo devi proprio appendere.


#Condividi! Se l'articolo ti è piaciuto ti chiediamo di condividerlo.
In ogni articolo ci mettiamo passione ed impegno...
una condivisione vuol dire tanto!


articolo a cura di Ilaria Quaresima (Confidential Blog - FaceBook)
credits: Ikea

giovedì 21 aprile 2016

ALBUM THECA MATRIMONIO SETTIMIO E NOEMI


Una nuova coppia di sposi, un nuovo racconto fotografico... un nuovo album. Settimio e Noemi hanno scelto un album da esposizione: un fotolibro inserito in una theca di plexiglass trasparente. Uno splendido oggetto d'arredo che rende il prodotto elegante ed essenziale.

Get Widget